Cucinare con l’Olio Extra Vergine di Oliva: cosa dice la scienza?

Cucinare con un Olio Extra Vergine di Oliva (olio EVO) di prima qualità è semplicemente una gioia.

 

Si sente davvero la differenza, forse data dal suo essere totalmente naturale. Niente di più e niente di meno: nessun additivo chimico e tutti gli elementi salutari di Madre Natura intatti.

 

Contrariamente a quanto potresti leggere altrove, è perfetto per tutti i tipi di cottura, dall’arrosto alla frittura leggera, dal soffritto alle cotture al forno.

 

Chi dice il contrario non ha mai evidentemente provato personalmente un vero Olio EVO.

 

Come ti dimostrerò in questo articolo, l’Olio Extra Vergine di qualità è un grasso particolarmente salutare che conserva intatte le sue proprietá durante la cottura.

 

Stiamo parlando dell’Olio Extra Vergine di Oliva e non di prodotti semplicemente chiamati “olio d’oliva”.

 

Te lo sottolineo ancora una volta:

  • sto parlando di Olio EVO di alta qualità, spremuto a freddo, senza uso di calore e di additivi chimici.

  • gli oli etichettati “Olio d’Oliva”, o, all’estero, “Pure Oil” e “Light Oil” sono prodotti raffinati. Non c’entrano nulla con l’Olio EVO.

Questo aspetto è importante!

 

Innanzitutto, parliamo di temperature e punto di fumo

 

Il punto di fumo è la temperatura cui gli oli in cottura cominciano a disintegrarsi. I grassi cambiano la loro composizione chimica e il sapore diventa poco piacevole. Decisamente non salutare.

 

In realtà, cucinando normalmente non si raggiunge praticamente mai il punto di fumo.

L’Olio Extra Vergine di Oliva non solo difficilmente lo raggiunge, ma risulta anche più stabile di altri oli quando viene sottoposto ad alte temperature.

 

Il punto di fumo di un Olio EVO di buona qualità è di circa 220°C, mentre le temperature medie delle comuni cotture casalinghe sono:

  • Sauté (saltare in padella): circa 120°C

  • Deep Frying: 160-180°C

  • Cottura al forno: 180-200°C

  • Stir-Frying: 176-204°C

Come vedi, tutti le tipologie di cotture sono perfettamente compatibili con l’Olio Extra Vergine di Oliva.

 

Se può esserti utile, qui trovi dei riferimenti ad articoli di dottori e di nutrizionisti qualificati che lo dimostrano e l’opinione di un chimico: Science or not? Separating science from nonsense. In particolare, in un passo si dice:

 

“It’s Safe, Healthy and Affordable to Cook with Extra Virgin Olive Oil” (“È sicuro, salutare e economicamente accessibile cucinare con l’Olio Extra Vergine di Oliva”)

 

Ah, c’è un’ altra cosa importante che devi sapere.

 

Non confondere il raggiungimento del punto di fumo con il possibile vapore che puoi vedere quando cominci a cucinare con l’Olio EVO: questo è dovuto alla presenza nell’olio di un po’ di acqua che si trova naturalmente nelle olive. Quando viene riscaldata, essa produce quel poco di vapore. Tranquillo, non stai danneggiando il tuo olio!

 

Vapori rilasciati in cottura

 

Un altro aspetto esaminato da molti studi sono i vapori rilasciati in cottura. La maggior parte è innocua. Tuttavia, è sempre meglio friggere in un locale ben aerato!

 

Alcuni oli da cucina, come quello di colza o di lino, rilasciano invece dei fumi che sono stati correlati allo sviluppo di cancro al polmone. C’è un corpus scientifico a riguardo così ampio che non può’ essere assolutamente ignorato.

 

Nutrizione e salute

 

I grassi sono una parte fondamentale dell’alimentazione. Ma alcuni sono significativamente più salutari di altri.

 

I benefici per la salute riconosciuti all’Olio EVO lo hanno reso per migliaia di anni l’elemento chiave della dieta Mediterranea. È una fonte abbondante di antiossidanti e contiene soprattutto grassi monoinsaturi. Il consumo di Olio EVO é associato a:

  • Riduzione di disturbi cardiaci

  • Abbassamento dei valori di colesterolo, incluso il cosiddetto “colesterolo cattivo” (LDL)

  • Diminuzione degli zuccheri nel sangue

  • Pelle più sana

  • Capelli piú sani

Tutto questo ti dimostra che cucinare con l’Olio EVO ha perfettamente senso per la tua salute. Anzi, è la cosa migliore che tu possa fare, per te e per i tuoi cari (leggi qui il nostro articolo che descrive in dettaglio i benefici associati al consumo di EVO)

 

Qui puoi trovare degli utili suggerimenti dagli esperti della American Heart Foundation su come ottenere il meglio dal tuo Olio EVO in cucina. Immagino che loro ne sappiano qualcosa.

 

Che cosa hai appreso in questo articolo?

 

“L’Olio Extra Vergine di Oliva non solo è salutare alle normali temperature di cottura, ma è anche preferibile se paragonato con altri oli da cucina.”

Non c’è nessuna evidenza scientifica che possa suggerire il contrario.

 

E allora che aspetti? Prova tu stesso!

Olio extravergine d’oliva e spezie: alleati preziosi per la nostra salute (e bellezza)

Personalmente, non amo i cibi troppo salati, ma mi piacciono molto le spezie e cerco di utilizzarle il più possibile Read more

Olio extravergine d’oliva e spezie: alleati preziosi per la nostra salute (e bellezza)

Continuiamo con il discorso delle spezie (la prima parte è disponibile qui) e questa volta lo colleghiamo meglio alla nostra Read more

Guida agli Acidi Grassi Omega-3-6-9 nell’Olio EVO: cosa sono e a cosa servono
extra virgin olive oil omega 3

Siete vegetariani o vegani? Scelta nobilissima, ma attenzione a non trascurare la vostra salute e ad assumere tutti gli elementi Read more

Virtù Salutistiche dell’Olio Extra Vergine di Oliva

Ci hai mai pensato che l'olio extra vergine d'oliva (olio EVO) é a tutti gli effetti un succo di frutta? Read more